July 30, 2019 / 7:32 AM / 3 months ago

Borsa Milano parte debole, spunti su Italgas, Stm, giù le banche

Un uomo con un ombrello cammina davanti alla Borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO, 30 luglio (Reuters) - Piazza Affari parte debole anche oggi, in un clima di attesa delle decisioni della Fed sulla politica monetaria, in agenda domani.

Vendute le Banche con l’andamento dello spread tra Btp e Bund in salita a 204 punti base che non sembra risentire delle continue polemiche all’interno della maggioranza di governo. Unicredit in calo anche oggi (-0,8%) dopo la flessione del 2,8% di ieri, Intesa Sp cede lo 0,38%. Debole anche Banco Bpm in calo dello 0,6%.

Sugli scudi Italgas in salita dello 0,6% dopo i risultati del semestre sopra le attese degli analisti.

Fincantieri cede il 3,45%, penalizzata dalle incertezze sull’esito dell’acquisizione di Chantiers de l’Atlantique.

Rimbalza Maire Tecnimont con un +0,9% dopo il crollo registrato ieri (-5,83%). Il titolo è sull’ottovolante da alcune sedute dopo i risultati del semestre che hanno mostrato un secondo trimestre sotto le attese.

Spunti su STM che sale dello 0,5% dopo il -1,87%, volatile nelle ultime sedute.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below