July 25, 2019 / 8:51 AM / a month ago

In rialzo su rinnovo trattative, titoli tech; continua rally STAR

SHANGHAI (Reuters) - La borsa di Shanghai ha chiuso in rialzo, sostenuta dai titoli ‘tech’ che beneficiano oggi dei segnali di progresso nelle trattative commerciali tra Cina e Stati Uniti.

Operatori davanti a un tabellone elettronico a Shanghai. REUTERS/Aly Song

I titoli sul nuovo indice STAR hanno ampliato i guadagni, sulla scia dell’entusiasmo degli investitori per le nuove riforme sul mercato dei capitali.

L’indice delle blue-chip CSI300 ha guadagnato lo 0,8%, mentre lo Shanghai Composite ha chiuso in rialzo dello 0,5%.

I negoziatori di Usa e Cina si incontreranno faccia a faccia la prossima settimana per la prima volta da quando Donald Trump e Xi Jinping hanno concordato di rilanciare le trattative per porre fine alla guerra sui dazi che persiste ormai da un anno.

I governi delle due maggiori economie al mondo hanno imposto reciprocamente dazi del valore di miliardi di dollari sulle reciproche importazioni, danneggiando la catena dell’offerta globale e disturbando i mercati finanziari.

Il settore IT CSI ha chiuso in rialzo del 2,2%, mentre il comparto delle telecomunicazioni ha guadagnato l’1,1%.

Continua il rally dell’indice STAR Market, il nuovo indice di stampo Nasdaq, con 23 su 25 titoli in rialzo.

In cima all’indice, il titolo Suzhou Tztek Technology è arrivato a guadagnare il 19,3% prima di chiudere in rialzo del 15%.

A livello percentuale i maggiori guadagni sono stati Sichuan Furong Technology, Shanxi Coal International Energy Group e Shanghai Sunglow Packaging Technology che hanno guadagnato il 10,02%.

Tra i peggiori Furen Group Pharmaceutical, in ribasso del 10,02%, seguito da Xinjiang Xuefeng Sci-Tech Group a -8,82% e Jiangsu Xinri E-Vehichle a -6,6%.

I migliori titoli di categoria H sono stati Cspc Pharmaceutical Group, in rialzo del 6%, seguito da China Merchants Bank, che ha guadagnato il 3,41% e China Vanke, che chiude in rialzo dell’1,97%.

Tra i peggiori titoli di categoria H sono stati China Telecom , che ha perso lo 0,82%, Byd, che ha ceduto lo 0,8% e China Communications Construction, in calo dello 0,7%.

L’indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in rialzo dello 0,3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below