July 22, 2019 / 8:56 AM / 5 months ago

Euro in discesa verso 1,12 dollari, investitori aggiustano posizioni in vista Bce e Fed

Euro e dollari americani in banconote. REUTERS/Kai Pfaffenbach

LONDRA (Reuters) - La valuta unica europea torna a flettere verso 1,12 dollari, in un mercato che si prepara al verdetto di politica monetaria in arrivo giovedì dalla Banca centrale europea, cui seguirà la prossima settimana l’analogo appuntamento con Federal Reserve.

Gli investitori restano ‘lunghi’ sul biglietto verde, che beneficia dei flussi verso asset rifugio guidati dalla tensione geopolitica in Medioriente.

Quanto alle aspettative sui tassi, la prospettiva è di nuove misure di stimolo sia in Europa sia negli Usa, in risposta a una crescita e un’inflazione che stentano a ripartire.

Dopo gli ultimi commenti di diversi esponenti Fed, la prospettiva di un taglio da mezzo punto percentuale sui tassi Usa la settimana prossima risulta oggi in calo a 18,5%, dopo essere balzata la settimana scorsa fino a 71%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below