July 17, 2019 / 11:28 AM / 4 months ago

Borsa Milano inchiodata su parità, deboli banche, vendute Tenaris e Saipem

MILANO, 17 luglio (Reuters) - La borsa di Milano prosegue piatta e senza una particolare direzione, in linea con l’andamento poco mosso degli altri mercati europei.

L'ingresso della Borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo.

Bancari negativi. MPS in discesa oggi dell’1,63% dopo il balzo di ieri. Fra le big debole anche Unicredit(-0,8%).

Dopo un avvio negativo, rimbalza Fiat Chrysler(FCA)(+0,39%) nonostante i dati delle immatricolazioni in Europa a giugno calate del 13,5% rispetto a una flessione del 7,9% del mercato. “Le immatricolazioni di giugno sono negative per Fca, sottoperformando il trend del mercato di riferimento”, sottolinea Mediobanca Securities.

Poco mossa Telecom Italia. La Repubblica scrive che il gruppo studia un piano di dismissioni da 2 miliardi di euro che “verosimilmente” dovrebbero perfezionarsi tra fine 2019 e inizio 2020.

Per Equita si tratta di una “indiscrezione credibile, visto il forte commitment del management verso azioni di deleverage, sia organico che inorganico”. Secondo Mediobanca Securities, “l’eventuale entroito rappresenterebbe il 20% dell’attuale capitalizzazione di mercato e il 10% dell’ammontare del debito”.

Mediaset e la controllata spagnola Mediaset España cedenti e sempre più lontane dal prezzo fissato per esercitare il diritto di recesso, rispettivamente a 2,77 euro e a 6,54 euro, per gli azionisti che non intendano partecipare all’operazione di holding europea cui fare confluire le attività tv italiane e spagnole del Biscione.

Fra i petroliferi pesanti le oil service come Tenaris e Saipem in discesa di circa il 2,3%.

Proseguono le vendite su Salini Impregilo anche oggi con un ribasso del 2,5% per il venire meno dell’appeal speculativo sull’opetazione Progetto Italia.

Fra i minori strappa anche oggi Chl, dopo il +34% di ieri, con un +3,2%. La società è sotto aumento di capitale fino a 1,9 milioni di euro con l’esercizio dei diritti di opzione che si concluderà il 25 luglio.

Debutto molto positivo per Pattern sull’Aim con un balzo dell’11,06% per la società specializzata in progettazione, sviluppo e produzione di linee di abbigliamento di alta gamma.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below