July 15, 2019 / 1:36 PM / 3 months ago

Euro scambia in range ristretto in attesa meeting Fed e Bce

NEW YORK (Reuters) - Nelle contrattazioni del primo pomeriggio l’euro scambia nei range visti di recente nei confronti del dollaro, con le spinte al rialzo limitate dalle aspettative che la Bce si muova in senso accomodante al meeting della prossima settimana.

Relativo a luglio, l’indice Usa Empire state della Fed di New York ha mostrato un’attività manifatturiera nell’area di New York in crescita oltre le aspettative mettendo a segno il maggior aumento degli ultimi due anni e marcando la ripresa dell’economia.

Nella settimana che precede il meeting di Francoforte in agenda giovedì 25 luglio, il mercato è relativamente tranquillo e vede una volatilità contenuta.

Il mercato monetario prezza un taglio di 10 punti base da parte della Bce in settembre e un altro in marzo. Gli investitori inoltre si aspettano che Federal Reserve riduca il tasso principale di 25 punti base al meeting di fine luglio (in agenda il 30 e il 31), cui seguirà, nelle loro attese, un altro intervento in settembre.

Le aspettative di mosse in senso accomodante da parte di entrambi gli istituti centrali hanno mantenuto il cambio euro/dollaro in range serrato per diversi giorni.

Attorno alle 15,10 l’euro cede lo 0,04% a 1,1265, ancora nel range 1,14-1,11.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below