July 12, 2019 / 1:11 PM / 6 days ago

Forex: Dollaro verso maggior calo settimanale in 3 settimane su attese taglio tassi Usa

LONDRA (Reuters) - Dollaro ancora debole dopo i dati di ieri sull’inflazione Usa, più solidi del previsto, che non bastano a raffreddare le attese del mercato per un taglio dei tassi Usa al meeting di luglio.

Pressoché nulla invece la reazione del biglietto verde sull’euro dopo la diffusione dei prezzi alla produzione statunitensi, di giugno che hanno mostrato un incremento dello 0,1% a giugno. Il dollaro ha invece leggermente ridotto le perdite nei confronti dello yen dopo i dati.

Diffuso ieri e relativo a giugno, l’indice statunitense ‘core’ dei prezzi al consumo è salito dello 0,3%, il maggior incremento da gennaio 2018.

Il dato ha spinto al rialzo i rendimenti dei Treasury ma il mercato monetario si aspetta ancora un taglio dei tassi a fine luglio e una riduzione del costo del denaro di 64 punti base entro la fine del 2019.

Attorno alle 14,35, l’euro scambia piatto a 1,1245 nei confronti del dollaro, in calo di 0,06%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below