July 5, 2019 / 10:45 AM / 5 months ago

BORSA MILANO in calo, debole correzione banche, ma balzo Mps, Creval

Due persone guardano il tabellone elettronico che riporta l'andamento degli indici della Borsa di Milano. REUTERS/Alessandro Garofalo

MILANO, 5 luglio (Reuters) - La borsa di Milano è in leggero ribasso dopo il balzo di ieri sostenuto dalle banche, sostenute dalle prospettive di uno spread Btp-Bund che si assesta intorno a quota 200 punti base.

I principali BANCARI correggono in modo modesto, mentre arrivano acquisti su CREVAL dopo il balzo a doppia cifra di MPS di ieri che prosegue anche oggi.

Il mercato acquista i titoli più sottovalutati, mentre cerca di capire se lo spread possa assestarsi non lontano da quota 200 rispetto al range 240-300 delle ultime settimane, offrendo quindi una reale spinta positiva ai bilanci degli istituti.

STM perde terreno dopo il profit warning di Samsung Electronics.

ATLANTIA debole dopo nuove dichiarazioni non rassicuranti del vicepremier Luigi Di Maio sulla revoca della concessione.

ASTALDI, al centro di acquisti speculativi nei giorni scorsi che hanno portato le azioni a crescere di circa il 20% in un paio di sedute, perde oltre il 3%, dopo le notizie di stampa secondo le quali Sace ritira le fideiussioni alla società per i lavori all’estero.

SALINI IMPREGILO, candidata ad acquisire Astaldi e soggetto che dovrebbe creare il polo nazionale delle costruzioni, perde il 2%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below