July 2, 2019 / 3:56 PM / 3 months ago

Wall Street piatta, frena rally su tregua dazi Usa-Cina

Cartello stradale di Wall Street a New York. REUTERS/Brendan McDermid

(Reuters) - Wall Street scambia in leggero rialzo, all’indomani del rally da record, sulla scia delle minacce di dazi di Washington su altri 4 miliardi di dollari di prodotti europei che controbilanciano l’euforia in seguito alla tregua commerciale Usa-Cina.

Proprio quando le tensioni commerciali con la Cina sembrano allentarsi, Washington aumenta le pressioni sull’Europa minacciando di colpire con nuovi dazi, nella lunga disputa sui sussidi ai produttori di aerei.

“Mentre la minaccia di ulteriori dazi sulle importazioni della Ue incombe sugli investitori, è probabile che il mercato riprenda fiato in attesa di nuovi dati macroeconomici”, ha dichiarato Peter Cardillo, chief market economist di Spartan Capital Securities.    ** Il settore energetico è in calo dell’1,18%, zavorrando i mercati poiché i prezzi del greggio sono in calo a causa di preoccupazioni sulla domanda. EXXON MOBIL e CHEVRON cedono entrambe circa l’1%.

Gli operatori di mercato si aspettano ancora che Federal Reserve tagli i tassi nella riunione del 30-31 luglio, nonostante gli ultimi sviluppi nei negoziati commerciali.     Il Nasdaq Composite e Dow Jones Industrial Average sono entrambi piatti (0,02%), così come l’indice S&P 500 (0,09%). Gli investitori sono in attesa del rapporto mensile sull’occupazione di venerdì, che dovrebbe mostrare che il settore privato ha creato 160.000 nuovi posti di lavoro in giugno, dopo il deludente dato di maggio.    Il report segue la serie di dati scoraggianti delle ultime 24 ore sulla produzione in diverse parti del mondo che ha riacceso i timori di un rallentamento economico globale.

Tra i titoli, Automatic Data Processing è in calo del 4,2%, la peggiore sull’indice S&P 500; secondo fonti di mercato Jefferies sta collocando a sconto 8 milioni di azioni.      Coty è in ribasso per il secondo giorno consecutivo, cedendo lo 0,77% dopo che diversi broker hanno ridotto gli obiettivi di prezzo.     Gilead Sciences guadagna l’1,30%; la società ha detto che quest’anno richiederà alla Fda di aggiungere un’applicazione a un farmaco per il trattamento dell’artrite.Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le migliori notizie anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below