July 1, 2019 / 9:59 AM / 5 months ago

Dollaro e yuan beneficiano di distensione in confronto Usa-Cina su dazi

Illustrazione di banconote Usa e cinesi. REUTERS/Jason Lee/Illustration

NEW YORK (Reuters) - Negli scambi della tarda mattinata sulla piazza londinese il dollaro e lo yuan beneficiano del clima di distensione tra Usa e Cina seguito al bilaterale tra Donald Trump e Xi Jinping a margine del G20 di Osaka.

L’esito positivo dell’incontro, che l’inquilino della Casa Bianca ha definito “eccellente”, mette le ali soprattutto alla divisa cinese, appesantendo viceversa le valute considerate tradizionalmente asset rifugio come yen e franco svizzero ma anche euro.

Del clima di maggiore propensione al rischio approfittano i listini di borsa.

“Le varie notizie giunte dal G20 si stanno traducendo questa mattina in un apprezzamento dello yuan e delle altre valute emergenti, a fronte invece di vendite su franco svizzero, yen ed euro” si legge nella nota giornaliera dell’ufficio studi Mps.

“Sulla valuta unica pesa probabilmente l’attesa che la tregua tra Usa e Cina porterà la Fed ad avere un atteggiamento meno aggressivo sul fronte taglio dei tassi” aggiungono gli analisti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below