July 1, 2019 / 7:54 AM / 3 months ago

Ai massimi da 2 mesi per ottimismo mercato su negoziati Usa-Cina

Un operatore lavora alla Borsa di Tokyo. REUTERS/Issei Kato

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in rialzo del 2,1%, la sua performance migliore dal 7 maggio scorso, in un quadro in cui a seguito dell’accordo di Usa e Cina per la ripresa dei negoziati il sentimento del rischio è migliorato e il settore dei tecnologici è stato favorito dalla riduzione delle restrizioni su Huawei.

Trump ha annunciato di aver sospeso nuovi dazi sui prodotti cinesi e ha offerto un ramoscello d’ulivo al presidente Xi riguardo a Huawei, il più grande produttore mondiale di apparecchiature per telecomunicazioni.

Il presidente Usa ha anche dichiarato che la rimozione di Huawei dalla blacklist per l’acquisto di componenti e tecnologia da parte delle società Usa senza previa approvazione del governo sarebbe al vaglio del Dipartimento del Commercio statunitense.

“Queste sono tutte notizie positive per il mercato”, ha detto Shogo Maekawa, global market strategist di JP Morgan Asset Management. “La parte su Huawei è stata una sorpresa particolarmente positiva per il mercato”.

I titoli dei produttori di componenti elettrici hanno registrato un rally. Tokyo Electron è balzato del 4,8%, Advantest è salito del 6,2%, TDK Corp del 7%, Sumco Corp ha scambiato in rialzo del 3,2% e Minebea Mitsumi del 3,6%.

Il più ampio Topix è balzato al 2,2%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below