June 27, 2019 / 2:43 PM / 5 months ago

Credito Fondiario al lavoro con Goldman per esplorare opzioni crescita-fonti

Il logo di Goldman Sachs. REUTERS/Brendan McDermid

MILANO (Reuters) - Credito Fondiario è al lavoro con Goldman Sachs per esplorare opzioni di crescita, riferiscono due fonti, in vista del consolidamento atteso nel settore del recupero dei non-performing loan.

Credito Fondiario potrebbe giocare un ruolo attivo in questa fase, spiega una delle fonti.

Il direttore generale Iacopo De Francisco ha peraltro più volte indicato in passato la borsa come un’opzione possibile.

Dopo anni di fortissima crescita, il mercato italiano degli npl, spinto da 170 miliardi di cessioni da parte delle banche negli ultimi tre anni, sta entrando in una fase di maturità nella quale i servicer si trovano a confrontarsi con costi crescenti, un rallentamento dell’offerta e prezzi ormai consolidati che vanno a incidere sui margini.

(Valentina Za, Pamela Barbaglia, Elisa Anzolin)

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below