June 24, 2019 / 9:42 AM / 3 months ago

Borse Europa, il warning di Daimler pesa sui titoli, occhi puntati sul G20

Trader parla al telefono presso la Borsa di Francoforte. REUTERS/Kai Pfaffenbach

(Reuters) - Un profit warning di Daimler, la proprietaria del marchio Mercedes-Benz, smorza stamane i titoli europei mentre gli investitori attendono il G20 di questa settimana e sperano in un riavvicinamento tra Usa e Cina dopo la lunga tregua nelle trattative commerciali.

DAIMLER perde il 3% dopo aver tagliato ieri l’outlook sugli utili per l’anno in corso e aver alzato gli accantonamenti a causa delle problematiche relative ai veicoli diesel per varie centinaia di milioni di euro.

La notizia, assieme ai dati sulla flessione della fiducia delle imprese in Germania per il terzo mese consecutivo a giugno, deprime i concorrenti VOLKSWAGEN, BAYERISCHE MOTOREN WERKE e PORSCHE in ribasso di circa l’1%.

Il comparto auto cede l’1,3% mentre il DAX scambia in ribasso dello 0,3% mantenendo lo STOXX 600 piatto nonostante i guadagni di tutti gli altri settori.

“Il fatto che Daimler abbia abbassato solo leggermente la guidance sugli utili dimostra che la società registrerà comunque gli stessi guadagni dell’anno scorso” ha detto David Madden, un analista di CMC Markets, a Londra.

“Per il momento i trader sono focalizzati sul G20... Da quello che è largamente apparso nelle ultime due, tre settimane sulla situazione commerciale Usa e Cina, sembra che il clima sia positivo”.

I maggiori guadagni sull’indice li registra MORPHOSYS, in rialzo del 6,3%, dopo che gli ultimi dati sul farmaco per la cura del tumore del sangue hanno soddisfatto l’obiettivo di studio principale.

Denaro anche sul retailer tedesco METRO, +4,2%, dopo aver detto che una proposta di acquisizione nei suoi confronti da parte di due investitori di primo piano sostanzialmente sottovaluta la società.

L’aumento nei prezzi del greggio aiuta il britannico FTSE 100, che conta una presenza importante di titoli energetici, a guadagnare lo 0,2% dopo che il segretario di Stato americano Mike Pompeo ha detto che nuove “significative” sanzioni contro l’Iran verranno annunciate quest’oggi.

Tradotto da Redazione Gdynia, email sleiman.abiraad@thomsonreuters.com, Reuters messaging: sleiman.abiraad.thomsonreuters.com@reuters.net

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below