June 21, 2019 / 8:51 AM / a month ago

Dollaro verso forte calo settimanale, tensioni politiche spingono yen

LONDRA (Reuters) - Il dollaro si avvia a chiudere una settimana in forte perdita, ai minimi da cinque mesi contro lo yen e in difficoltà nei confronti dell’euro dopo la svolta ‘dovish’ della Federal Reserve.

L’attenzione ora è sul fronte commerciale per capire se Stati Uniti e Cina riusciranno a sciogliere le tensioni al G20 del Giappone la prossima settimana.

Il presidente Xi Jinping e Donald Trump devono incontrarsi a margine del summit, ma secondo gli analisti ci sono scarse possibilità di una mossa definitiva.

Anche l’escalation delle tensioni tra Usa e Iran dopo l’abbattimento di un drone militare statunitense sostiene lo yen, valuta rifugio, oggi ai massimi da cinque mesi.

I mercati valutari stanno prezzando tre tagli dei tassi da parte di Fed prima di fine anno, a partire dalla prossima riunione a luglio, e fino a cinque tagli entro metà 2020.

L’euro tocca un nuovo massimo in una settimana contro il dollaro, dopo i sondaggi Pmi che mostrano un rafforzamento dell’attività manifatturiera in Germania e Francia oltre le attese a giugno.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below