June 21, 2019 / 8:21 AM / 6 months ago

Zona euro, Markit: stima flash Pmi composito giugno 52,1, oltre attese

LONDRA (Reuters) - L’attività economica nella zona euro in giugno nel settore privato è tornata a salire, sostenuta dall’espansione dei servizi, ma rimane debole.

Lo riferisce l’istituto di ricerca IHS Markit comunicando la stima flash sul Pmi.

L’indice, costruito sulla base di interviste con i responsabili degli acquisti, se ha un valore superiore al 50 segnala espansione, contrazione al di sotto di quel valore.

Il Pmi composito, che combina manifattura e servizi, è salito a 52,1 nella lettura ‘flash’ dopo il 51,8 di maggio e lievemente al di sopra delle attese degli economisti intervistati da Reuters.

Nel settore manifatturiero, l’indice Pmi si è attestato a 47,8 nella stima ‘flash’ per il mese corrente, mentre gli economisti interpellati da Reuters prevedevano 48 dopo il 47,7 di maggio.

L’indicatore per i servizi è salito a 53,4 contro il 52,9 di maggio e il 52,9 stimato in un sondaggio condotto da Reuters.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below