June 18, 2019 / 8:11 AM / 5 months ago

Borsa Milano apre negativa, rimbalza Creval, giù Stm e Falck Renew

MILANO, 18 giugno (Reuters) - Piazza Affari si muove in deciso calo in una seduta che al momento replica il copione di ieri, in attesa di capire che cosa deciderà la Fed questa settimana e gli sviluppi sul fronte della possibile procedura di infrazione Ue contro l’Italia.

BANCHE vendute anche oggi. UNICREDITO cede lo 0,9%, INTESA SP in calo dello 0,76%. Per contro rimbalza CREVAL (+4,9%), che stamani ha annunciato l’aggiornamento al 2023 del piano industriale che prevede un utile netto triplicato al 2021. “Si tratta di un rialzo fisiologico e c’è attesa per le presentazione agli analisti alle 11”, osserva a caldo un trader.

Cedente FIAT CHRYSLER (-1%). Stamani i dati Acea sulle vendite in Europa mostrano un calo per le immatricolazioni della casa automobilistica italo-americana dell’8,3% a maggio.

Ritraccia STM in calo del 2,4% in scia dell’allarme profitti lanciato dal produttore di chip tedesco Siltronic per il 2019.

Fra i minori vendite anche su FALCK RENEW in flessione del 3,43% dopo il ritiro del collocamento delle azioni ordinarie da parte di Falck Energy. “E’ normale che il titolo scenda dopo una decisione di questo tipo”, dice un trader.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below