June 17, 2019 / 9:44 AM / 5 months ago

Borse Europa, indici in lieve rialzo con bancari malgrado warning Lufthansa

(Reuters) - Le borse europee scambiano poco mosse o in leggero rialzo sulla scia dei guadagni dei bancari guidati da Deutsche Bank e Hsbc, che compensano il calo nel settore delle compagnie aeree in seguito a un profit warning da parte della società tedesca Lufthansa.

DEUTSCHE BANK guadagna l’1,9% dopo indiscrezioni stampa da parte del Financial Times — poi confermate da una fonte — secondo cui la banca sta pianificando la creazione di una “bad bank” a cui farebbero capo decine di miliardi di euro di asset non core.

Le banche con focus sull’Asia STANDARD CHARTERED e HSBC guadagnano circa l’1%, sulla scia del rialzo dei mercati asiatici in seguito al ritiro della legge sull’estradizione da parte del leader di Hong Kong Carrie Lam, dopo una settimana di proteste per le strade della città.

L’indice paneuropeo STOXX 600 scambia in rialzo dello 0,06% intorno alle 11,05, con il settore del turismo e intrattenimento che sottoperforma rispetto agli altri settori principali.

LUFTHANSA crolla del 12,2%, il peggior calo percentuale dell’indice STOXX 600, dopo che il gruppo ha ridotto le proprie previsioni di utili per l’esercizio 2019, citando la forte concorrenza da parte delle compagnie low cost rivali in Europa.

“Lufthansa, segnalando prospettive deboli, sta zavorrando tutti questi operatori più grandi e questo è decisamente un aspetto negativo sui mercati questa mattina”, ha detto Chris Beauchamp, chief market analyst per IG.

INTERNATIONAL CONSOLIDATED AIRLINES perde il 2,6%, mentre le compagnie aeree low cost EASYJET e RYANAIR HOLDINGS cedono il 4-5%.

Il settore bancario guadagna lo 0,7% in vista dell’incontro della Federal Reserve che inizia mercoledì. Gli investitori ritengono un taglio dei tassi d’interesse improbabile in questa occasione mentre sostengono la possibilità di un taglio a luglio.

“Tutto sommato c’è ottimismo nei mercati di vedere una Fed un po’ più accomodante questa settimana. Anche se probabilmente non vedremo un’azione da parte della Fed, i toni potrebbero essere più accomodanti” ha detto Beauchamp.

Il gruppo britannico di costruzioni e servizi KIER GROUP crolla dell’8,7% dopo l’annuncio che taglierà 1.200 posti di lavoro, venderà attività non core e sospenderà i dividendi per due anni per cercare di ridurre il proprio debito.

BABCOCK INTERNATIONAL GROUP scambia in rialzo del 4,2% dopo che il gruppo di servizi di ingegneria ha confermato di aver rifiutato un’offerta di acquisizione da parte del rivale SERCO GROUP a gennaio.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below