June 17, 2019 / 9:04 AM / 3 months ago

Bce, se taglio tassi valutare necessità 'tiering', Coeuré

BERLINO (Reuters) - Qualora la Banca centrale europea dovesse considerare un taglio dei tassi di riferimento come migliore opzione, andrebbero valutati eventuali ricadute negative per le banche e la possibilità di applicare ai depositi un tasso differenziato secondo un modello a scaglioni, in gergo ‘tiered’.

Lo dice in un’intervista al ‘Financial Times’ il consigliere esecutivo Benoit Coeuré.

Un ‘tiering’ sul tasso dei depositi marginali solleverebbe gli istituti di credito della zona euro, almeno in parte, dall’onere di versare lo 0,4% alla Bce per la liquidità in eccesso parcheggiata presso la banca centrale.

“Dovremmo valutare se sia necessario un sistema di ‘tiering’. Al momento, l’idea prevalente in sede di consiglio è che non sia così, concordiamo però sulla necessità di ulteriori valutazioni” spiega.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below