June 17, 2019 / 8:19 AM / 6 months ago

Dollaro a massimi due settimane, investitori cauti in attesa Fed

LONDRA (Reuters) - Il dollaro sale ai massimi di due settimane sulla scia dei solidi dati macro Usa di venerdì mentre gli investitori restano in attesa del meeting della Fed che terminerà mercoledì.

Più in generale il mercato delle divise è poco mosso con gli operatori cauti in attesa del tradizionale simposio organizzato dalla Bce a Sintra, in Portogallo, e del meeting di politica monetaria di Banca d’Inghilterra.

Diffusi venerdì scorso e rivelatisi più solidi delle aspettative, i dati sulle vendite al dettaglio americane hanno ridotto le prospettive che la Fed possa operare già questa settimana un taglio dei tassi offrendo sostegno al dollaro, sebbene il mercato si aspetti comunque che il governatore della Fed, Jerome Powell, lasci aperta la possibilità di una revisione al ribasso del costo del denaro in futuro.

“Nonostante quest’estate possa offrire un contesto di debolezza per il biglietto verde, anche per l’euro potrebbero concretizzarsi fattori negativi come un allentamento da parte della Bce, la disputa commerciale, ma anche la situazione italiana e la Brexit che potrebbero impedire quest’anno al cambio euro/dollaro di uscire dal range 1,10-1,15”, scrivono gli analisti di Ing in una nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below