June 13, 2019 / 10:58 AM / in 3 months

Presidente Iren, interesse per Sorgenia e Ascopiave, ma certe condizioni

MILANO (Reuters) - Iren è interessata agli asset messi in vendita da Sorgenia e Ascopiave, anche se i tempi non sono così vicini e comunque a certe condizioni.

A dirlo è il presidente della utility di Torino, Genova, Reggio Emilia, Parma e Piacenza, Renato Boero.

Parlando a margine del festival dell’energia a Milano, il neo presidente di Iren ha detto: “Le due gare sono in corso. Stiamo partecipando e siamo interessati a entrambe, ma a certe condizioni”.

Quanto alla tempistica, non sembra essere così ravvicinata, soprattutto per Sorgenia: il produttore e venditore di energia elettrica e gas è controllato dalle banche che hanno deciso di cedere la maggioranza del capitale, ma devono decidere se andare avanti o meno con la gara.

A fare gola c’è soprattutto la base di oltre 300.000 clienti retail nella vendita di energia elettrica e gas.

“Ci sono dei tempi che non sono strettissimi. Nei prossimi due, tre mesi si concretizzerà qualcosa. A certe condizioni partecipiamo”, ha concluso Boero. 

Per la trevigiana Ascopiave, invece, Iren ha presentato un’offerta non vincolante sia per la vendita sia per la distribuzione del gas.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Giancarlo Navach

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below