June 13, 2019 / 8:03 AM / 6 months ago

Euro recupera 1,13 dollari, yen positivo su crescente avversione a rischio

LONDRA (Reuters) - Negli scambi della mattinata londinese l’euro/dollaro si riporta in area 1,13, mentre prosegue l’apprezzamento dello yen che beneficia del clima di fondo di minore propensione al rischio.

Sullo sfondo si dipanano gli ultimi sviluppi geopolitici: due petroliere in fiamme nel Golfo Persico, una probabilmente colpita da un siluro; i disordini a Hong Kong e i commenti di Donald Trump sui rapporti con Pechino ma anche con Mosca.

Al termine del consiglio di politica monetaria, la banca centrale svizzera ha lasciato invariato a -0,75% il riferimento sui depositi a vista ma introdotto un nuovo benchmark — denominato Snb — che sostituisce il precedente calcolato come obiettivo per il Libor a tre mesi.

L’istituto centrale elvetico — il cui orientamento di politica monetaria rimane ultra-espansivo — resta inoltre impegnato a intervenire sul mercato dei cambi qualora necessario.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below