June 11, 2019 / 1:05 PM / 6 months ago

Indice dollaro a massimi seduta dopo prezzi produzione Usa

Un impiegato conta della banconote da 100 dollari. REUTERS/Mohamed Abd El Ghany.

NEW YORK (Reuters) - L’indice del dollaro rispetto alle principali controparti si spinge ai massimi di seduta dopo la statistica sui prezzi alla produzione Usa in linea alle attese.

L’inflazione a monte della filiera ha registrato in maggio il secondo mese consecutivo di ripresa, sulla spinta dei rincari nel settore alberghiero e in alcune altre categorie di servizi.

L’indicatore ‘pce’ a livello core, tra i dati monitorati con maggiore attenzione da parte di Federal Reserve, mostra un incremento annuo di 1,6% dopo l’aumento di 1,5% di aprile.

Risale intanto dai minimi degli ultimi cinque mesi il cambio della sterlina contro euro dopo la statistica sulla dinamica salariale britannica in aprile.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below