June 10, 2019 / 7:58 AM / 5 months ago

Borsa Milano positiva, forte Mediaset, brillano Buzzi, Tenaris

MILANO, 10 giugno (Reuters) - Piazza Affari apre in rialzo dopo che un accordo ha scongiurato dazi Usa sui beni messicani, mossa che fa ben sperare anche per lo scontro Usa-Cina.

MEDIASET (MS.MI) balza del 6% sulle speranze che arrivi l’annunciata integrazione con altri operatori per dare vita a un gruppo europeo, dopo l’annuncio della riorganizzazione con spostamento della sede in Olanda.

FIAT CHRYSLER (FCA) (FCHA.MI) in buon rialzo dopo che alcune fonti hanno detto a Reuters che si è tentato di riattivare i colloqui per la fusione con Renault (RENA.PA), ma che l’operazione resta di difficile realizzazione.

Banche in leggero rialzo. Le tensioni sulla politica interna restano sullo sfondo, così come lo spread tra decennali Btp e Bund sui livelli di venerdì. Positive UNICREDIT (CRDI.MI) e INTESA SANPAOLO (ISP.MI).

TENARIS (TENR.MI) e BUZZI UNICEM (BZU.MI), presenti in America Latina, reagiscono allo stop del rischio di dazi Usa-Messico con un rialzo del 3%.

Bene anche STM (STM.MI), sempre sensibile in positivo all’allentamento della tensione sul fronte commerciale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below