June 6, 2019 / 8:52 AM / 6 months ago

Yen sale su timori dazi Messico, attesa per Bce

LONDRA (Reuters) - Lo yen è vicino ai massimi da cinque mesi sulla mancanza di progressi nei colloqui sul commercio Usa-Messico, che spinge gli investitori verso valute rifugio.

Gli investitori sono concentrati sull’euro, che si è rafforzato recentemente beneficiando della debolezza del dollaro legata alle crescenti aspettative di un taglio dei tassi di interesse da parte della Fed.

I trader guardano alla riunione del board della Bce in programma oggi per capire quanto la banca centrale sia preoccupata dai segnali di un rallentamento della crescita.

Crescono nel mondo i timori di una recessione, e alcune banche centrali nelle ultime settimane hanno tagliato i tassi in quello che sembra il segnale dell’inizio di un ciclo di allentamento della politica monetaria a livello globale.

Il principale beneficiario della situazione è lo yen, salito dello 0,3% contro il dollaro.

Il cross euro/dollaro è a 1,1236 in rialzo dello 0,15%, dopo aver lasciato sul terreno ieri lo 0,3%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below