June 6, 2019 / 4:57 AM / 2 months ago

Fiat Chrysler ritira proposta fusione con Renault

PARIGI/MILANO (Reuters) - Fiat Chrysler ha annunciato di aver ritirato “con effetto immediato” la propria proposta di fusione con Renault.

Nonostante Fca resti fermamente convinta della bontà della proposta, “è tuttavia divenuto chiaro che non vi sono attualmente in Francia le condizioni politiche perché una simile fusione proceda con successo”, si legge in un comunicato diffuso dal gruppo automobilistico nella notte.

Fca, prosegue la nota, continuerà a perseguire i propri obiettivi implementando la propria strategia indipendente.

Secondo quanto riferito a Reuters da una fonte vicina al Cda di Renault, la decisione di Fca è maturata a causa della volontà mostrata dal governo di Parigi di ritardare la decisione sull’offerta di integrazione avanzata dal gruppo italo-americano alla casa francese.

Il Cda di Renault, riunitosi lungo tutta la tarda serata di ieri, “non è stato in grado di prendere una decisione a seguito delle richieste espresse dai rappresentanti dello stato francese di posporre il voto a una successiva riunione”, ha affermato il gruppo automobilistico transalpino in una nota.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below