June 3, 2019 / 9:50 AM / 2 months ago

Btp, spread stringe a 282 pb, rendimento scende a 2,61% in attesa discorso Conte

ROMA (Reuters) - Il secondario italiano inverte la tendenza negativa registrata in avvio nell’attesa di ascoltare le parole del premier Giuseppe Conte che stasera alle 18,15 chiarirà le sue intenzioni circa la tenuta dell’esecutivo.

** Anche il Btp beneficia dell’avversione al rischio dovuta all’acuirsi delle tensioni sul commercio mondiale che hanno portato acquisti generalizzati sui bond, sottolineano i trader.

** Il rendimento del Bund a 10 anni ha esteso il calo visto la settimana scorsa toccando questa mattina un nuovo minimo storico a -0,216%. Il gap tra i rendimenti tedeschi del 2 e del 10 anni è il più stretto da agosto 2016. Il movimento del Bund segue quello dei Treasury Usa i cui rendimenti hanno segnato nuovi minimi nella notte: il decennale ai minimi da settembre 2017, il due anni ai minimi da dicembre 2017 nel miglior rally in due sedute dalla crisi finanziaria del 2008.

** Alle 11,30 italiane circa, il differenziale di rendimento tra Italia e Germania vale 282 punti base dai 288 dei primissimi scambi e dopo esser salito sopra quota 295, massimo dai primi di dicembre 2018. Venerdì aveva chiuso a 286 punti.

** Alla stessa ora, il tasso del decennale di riferimento scambia a 2,61% da 2,68% in avvio e da 2,66% della chiusura precedente.

** Gli investitori temono le ricadute sulla crescita mondiale della sempre più aspra disputa sul commercio, con il presidente Usa Donald Trump che nelle ultime settimane ha aumentato i dazi sull’import delle merci cinesi, minacciato di alzare le tariffe su quelle messicane e rimosso alcuni trattamenti privilegiati riservati a quelle indiane.

** “Siamo sulle montagne russe, ora stiamo salendo sulla scia di un repricing generalizzato dovuto alla crisi sul commercio”, commenta un dealer. “I volumi sono sottili, ci sono molti corti e possono essere anche partiti degli stop che hanno enfatizzato il movimento all’insù”, aggiunge.

** L’Italia, in un quadro di grande incertezza politica e di braccio di ferro sui conti con la Ue, “resta l’anello debole anche fra i periferici in questo momento”, osserva un altro dealer. Il Btp a cinque anni paga oggi un rendimento all’1,84% contro l’1,73% del corrispondente titolo greco.

** “C’è grandissima volatilità sul nostro Paese. Se Conte stasera dirà cose positive e lucide su Europa e debito allora il trend di salita potrebbe continuare senza problemi e il futures portarsi agevolmente sopra quota 131. Ma se invece non sarà chiaro o dirà cose negative, il mercato potrebbe riprendere bruscamente a scendere già in avvio domattina”, commenta il primo operatore. Alle 11,30 italiane il futures giugno 19 sale di 51 tick a 130,59.

** Secondo il quotidiano la Repubblica il premier questa sera si dirà disposto a continuare ma non con un esecutivo in agonia e chiederà ai due alleati margine per poter trattare in Europa sui conti.

** Ci si attende che mercoledì Bruxelles raccomandi una procedura di infrazione per debito eccessivo contro Roma, anche se il ministro dell’Economia Giovanni Tria si è detto ottimista nel weekend sulla possibilità di evitare ancora tale sanzione.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below