May 30, 2019 / 10:03 AM / in 5 months

Dollaro verso quarto rialzo mensile su tensioni commercio

LONDRA (Reuters) - Il dollaro è vicino ai massimi da una settimana, con le tensioni commerciali tra Cina e Usa che spingono gli investitori a cercare rifugio nel biglietto verde.

I mercati valutari Usa stanno prezzando due rialzi dei tassi entro gennaio 2020 e l’inversione della curva dei rendimenti dei titoli di stato si è ulteriormente rafforzata nella notte, segnalando l’aumento dei rischi di recessione per la prima economia mondiale. Ma la domanda di dollari non dà segnali di flessione.

Contro un paniere di valute, il dollaro è invariato a 98,141. Il biglietto verde è impostato per il quarto aumento mensile consecutivo.

Ad alimentare i timori per il conflitto commerciale è intervenuto il viceministro degli Esteri cinese Zhang Hanhui, dicendo che provocare dispute commerciali equivale a “puro terrorismo economico”. [nB9N20Y00L]

Il cross euro/dollaro sale dello 0,04% a 1,1134, il cross euro/yen dello 0,18% a 122,18.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below