May 15, 2019 / 7:49 AM / 2 months ago

Borsa Milano parte cedente, deboli le banche, balzano Ferragamo e Mediaset

MILANO, 15 maggio (Reuters) - La borsa di Milano parte piatta dopo la chiusura di ieri sui massimi di seduta, in un mercato che sembra apprezzare il calo delle tensioni nello scontro sul commercio in corso tra Usa e Cina.

Banche in lieve calo, UNICREDIT cede lo 0,38%. Ieri il titolo era scivolato sulla notizia Reuters secondo cui la banca si sta muovendo verso un’offerta per la tedesca Commerzbank. Giù anche INTESA SP che cede lo 0,8%

Prosegue il buon momento di STM che cresce del 3,3% dopo il +6,7% di ieri. Kepler Cheuvreux ha alzato il rating a “buy” da “hold”, Barclays ha portato il prezzo a 19 euro da 18 euro precedente.

Strappa FERRAGAMO con un balzo dell’8,6% dopo i risultati e sulla scia di alcuni upgrade di broker: Kepler Cheuvreux ha portato la raccomandazione a “Hold” da “Reduce” con prezzo obiettivo a 20 euro da 17, mentre Morgan Stanley ha alzato il prezzo obiettivo a 20 euro da 18,5 euro precedente.

Ben raccolta anche MEDIASET (+1,86%) dopo i risultati del primo trimestre ieri. Sul titolo Barclays ha portato il prezzo obiettivo a 2,75 euro da 2,6 euro precedente.

PIRELLI cede l’1,4% dopo la revisione al ribasso delle stime sui ricavi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below