April 26, 2019 / 12:26 PM / 3 months ago

Euro vicino ai minimi 22 mesi, mercati attendisti su dati Pil Usa

LONDRA (Reuters) - L’euro si muove vicino a un minimo di 22 mesi, mentre i trader sono in attesa di vedere se il dato sul Pil statunitense — che sarà pubblicato oggi — rafforzerà i segnali di una stabile crescita americana e farà aumentare ulteriormente il dollaro.

** Si prevede che il Pil americano nel primo trimestre sia in crescita del 2% su base annua.

** Dopo una lieve crescita della volatilità registrata nel corso di questa settimana, i mercati valutari sono poco mossi all’apertura europea.

** Negli scambi del mattino l’indice del dollaro, che misura la performance del biglietto verde nei confronti di altre sei principali valute, è in frazionale calo a 98,13 dopo aver toccato ieri un massimo da maggio 2017.

** L’euro avanza dello 0,1% sul dollaro.

** Lo yen è poco mosso rispetto al dollaro in mattinata, recuperando così una lieve perdita registrata durante la notte.

** La sterlina, zavorrata questa settimana dalla forza del dollaro e dai timori che i negoziati sulla Brexit tra Tories e Laburisti si siano arenati, si riprende e sale in area 1,29 dollari.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below