April 16, 2019 / 10:39 AM / 4 months ago

Bankitalia: senza aumento Iva deficit 2020 a 3,4% Pil

ROMA (Reuters) - Senza includere nei saldi di bilancio i 23,1 miliardi attesi dall’aumento di Iva e accise, il deficit si collocherebbe meccanicamente al 3,4% del Pil nel 2020, al 3,3% nel 2021 e al 3% nel 2022.

A dirlo è Eugenio Gaiotti, Capo del Dipartimento economia e statistica di Bankitalia, nel corso di una audizione sui nuovi obiettivi di crescita, deficit e debito italiani.

Il governo ha fissato un obiettivo di deficit al 2,1% del Pil nel 2020, impegnandosi a trovare coperture alternative all’aumento di Iva e accise.

L’esecutivo deciderà concretamente a ottobre come provare a disinnescare le clausole.

(Giuseppe Fonte)

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below