April 8, 2019 / 8:43 AM / 7 months ago

Euro vicino a minimi da un mese, cresce cautela

LONDRA (Reuters) - L’euro è vicino ai minimi da un mese toccati la settimana scorsa, mentre cresce la cautela degli investitori sulle prospettive della moneta unica prima della riunione della Bce di questa settimana.

Non sono attesi cambiamenti nella politica monetaria alla riunione della Bce, ma gli occhi saranno puntati sulla conferenza stampa, mentre si parla di modulazione dei tassi per allentare la pressione sulle banche, di recessione globale e dell’allarme che ha spinto il rendimento del Bund decennale sotto lo zero per la prima volta dal 2016.

Non c’è grande appetito per il rischio sui mercati valutari, e questo avvantaggia lo yen considerato una moneta rifugio.

Il dollaro è in leggero calo dopo i dati sul mercato del lavoro Usa, che hanno mostrato in marzo una ripresa degli occupati migliore delle attese ma una frenata sui salari. L’indice del biglietto verde scende dello 0,1% circa intorno alle 10.

La sterlina scambia a 1,3064 dollari intorno alle 10, in rialzo dello 0,2% circa, mentre Theresa May cerca un compromesso con i laburisti all’opposizione a pochi giorni dalla nuova data fissata per l’uscita dall’Ue. Alcuni paesi hanno espresso dubbi sul progetto della premier britannica ulteriormente la Brexit.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below