March 29, 2019 / 12:25 PM / 2 months ago

Tim, Vivendi propone ad assemblea di rinunciare a revoca consiglieri

ROZZANO (Reuters) - Vivendi ha proposto di revocare la richiesta di sostituzione di cinque membri del cda di Tim in quota Elliott, che aveva fatto inserire all’ordine del giorno dell’odierna assemblea dei soci.

Lo ha detto una rappresentante di Vivendi, intervenuta all’inizio dell’assemblea, su sollecitazione del presidente Fulvio Conti e dell’amministratore delegato Luigi Gubitosi in apertura dei lavori.

Quest’ultimo, in particolare, ha auspicato che non si procedesse ad un voto che avrebbe creato ulteriori divisioni.

“Vivendi si augura che il board di Tim rappresenti meglio la base degli azionisti della società e che sia guidato in modo trasparente e inclusivo”, ha detto Caroline Le Masne de Chermont, responsabile affari legali di Vivendi.

“Quindi siamo pronti a dare credito a quello che ha detto l’amministratore delegato e di conseguenza abbiamo deciso oggi di non portare avanti la nostra proposta di revocare e sostituire cinque amministratori a condizione che ciò abbia il supporto dell’assemblea”.

L’assemblea dovrà quindi esprimersi sulla nuova proposta di Vivendi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

Reporting by Elvira Pollina

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below