March 26, 2019 / 3:25 PM / in 4 months

Dollaro recupera su ripresa rendimenti Treasuries

NEW YORK (Reuters) - Il dollaro è in ripresa dopo che i rendimenti dei Treasuries si sono allontanati dai minimi da 15 mesi, e l’euro si è stabilizzato dopo timidi segnali di ottimismo nella zona euro.

L’indice del dollaro, che misura l’andamento del biglietto verde contro un basket di valute, guadagna lo 0,15% intorno alle 15,15.

L’euro scambia poco sotto quota 1,13 dollari, e per gli analisti il dato tedesco di ieri sulla fiducia delle imprese sopra le attese ha aiutato la valuta.

L’euro ha oscillato tra 1,12 e 1,16 dollari in questi primi mesi dell’anno nonostante un rallentamento dell’economia dell’area. “Ci aspettiamo che il cross euro/dollaro si stabilizzi intorno all’attuale livello di 1,13 e prevediamo un limitato calo nel resto della settimana”, dice un currency strategist di ING.

La sterlina è rimbalzata di un quarto di punto percentuale dopo che due parlamentari euroscettici hanno indicato che potrebbero sostenere l’accordo di divorzio raggiunto dalla premier Theresa May con l’Ue. I parlamenti britannici domani voteranno su una serie di opzioni, tra cui una “no-deal Brexit” e un nuovo referendum, per poi cercare di orientare il governo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below