February 5, 2019 / 9:10 AM / 2 months ago

Borsa Milano in rialzo, rimbalzano le banche, Astaldi in calo

MILANO (Reuters) - Piazza Affari è in rialzo a metà seduta, spinta dalle buone performance dei bancari, che compensano la contrazione di gennaio del Pmi italiano.

Traders a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

Secondo i dati diffusi oggi, il Pmi servizi è sceso a 49,7 e il Pmi composito è ai minimi da novembre 2013 a quota 48,8, entrambi sotto la soglia di 50 che separa la crescita dalla contrazione e sotto le stime degli analisti.

** Intorno alle 11,45, l’indice FTSE Mib sale dello 0,9%, l’ALLSHARE dello 0,82%. Volumi per un controvalore di 602 milioni di euro.

L’indice FtsEurofirst sale dello 0,85% e anche i futures sugli indici di Wall Street sono in rialzo.

** In spolvero i bancari dopo le perdite dei giorni scorsi. Attesa per risultati che saranno diffusi oggi da INTESA SANPAOLO (+2,3%) e FINECO BANK (+0,27%). L’indice italiano di settore sale del 2,3%, mentre quello europeo guadagna l’1,1%. UBI BANCA avanza del 2,79%, UNICREDIT del 2,89%, BANCO BPM del 2,7%.

** TELECOM ITALIA (TIM) è in rialzo dell’1,6% a 50 centesimi, in attesa dell’incontro previsto nel pomeriggio con Open Fiber per discutere di una eventuale collaborazione commerciale e tecnica tra le due società, oltre che della possibilità di creare una rete unica.

** Tra le peggiori del listino principale STM, che cede l’1%, dopo i risultati delle rivali Infineon e Ams, che hanno confermato un peggioramento dell’outlook per il settore chip.

** In calo di circa l’1% anche DAVIDE CAMPARI, sulla scia dell’abbassamento del rating a ‘underperform’ da parte di un broker.

** ASTALDI perde il 2,5%. Secondo indiscrezioni stampa la presentazione delle offerte da parte di SALINI IMPREGILO(-0,1%) e della giapponese Ihi sono slittate alla settimana prossima.

** Sugli scudi MOLMED, in rialzo di oltre il 4% sulla scia dell’annuncio che il sistema di assicurazione sanitaria pubblica tedesco ha approvato la rimborsabilità del farmaco Zalmoxis.

** Sale dell’1,4% TERNIENERGIA, dopo che il Tar della Sardegna ha accolto nel merito i ricorsi della società per l’annullamento dei provvedimenti di revoca delle autorizzazioni relative a due impianti fotovoltaici su serra.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below