February 4, 2019 / 1:23 PM / 8 months ago

Spread torna su livelli venerdì dopo fiammata, occhi su economia e politica

Un trader di Intesa Sanpaolo al lavoro a Milano, l'8 agosto 2011. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) - Il mercato obbligazionario italiano pare aver metabolizzato la caduta in recessione, fotografata dal dato sul Pil del quarto trimestre, ma registra le tensioni politiche all’interno della maggioranza.

** Dopo aver registrato una fiammata a 269 punti base in avvio di seduta — lo stesso massimo toccato venerdì scorso, un livello che pare costituire un tetto in questo periodo - il differenziale tra i rendimenti dei benchmark decennali italiano e tedesco è arretrato sulla chiusura della settimana scorsa a quota 263.

** “Al momento”, argomenta uno strategist, “sembra che congiutura economica e ritorno delle tensioni politiche abbiano contribuito a disturbare il sentiment degli investitori”. “Gli indicatori macroeconomici continuano ad essere ben peggiori delle attese e mettono in discussione le previsioni del governo contenute nella manovra di bilancio” commenta, aggiungendo che, più che del dato negativo del Pil, il mercato risenta della discesa del Pmi: “Indicatori anticipatori così brutti dipingono un quadro prospettico per i prossimi tre-sei mesi davvero negativo”. A gennaio il Pmi manifatturiero italiano ha toccato il minimo d maggio 2013, trascinato al basso dal dato negativo dei nuovi ordini.

** Gli indicatori prospettici sulla zona euro negativi si susseguono: oggi è stata la volta del Sentix di febbraio sulòla fiducia degli investitori nella zona euro, ai minimi da novembre 2014.

** Un dealer, a spiegazione delle oscillazioni del mercato, sottolinea che “il mercato è molto volatile, i volumi sul cash sottili, mentre sono buoni sul futures”.

** Rientrato anche il movimento lungo la curva: dopo un appiattimento marcato in avvio, infatti, i rendimenti si sono riallineati.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below