February 1, 2019 / 3:06 PM / 7 months ago

Cardani (AgCom): Tim, rete unica ha vantaggi, bisogna vedere come e a quali costi

Il logo Tim REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) - Il presidente di AgCom, Angelo Marcello Cardani, apre all’ipotesi di creare una rete unica Tim-Open Fiber, ma occorre vedere quali sono i dettagli. 

Parlando a margine di un convegno organizzato dalla Cisl sull’editoria, Cardani ha detto: “L’ipotesi di rete unica Open Fiber-Tim, dal punto di vista logico e teorico, ha oggettivamente dei vantaggi. Come sempre, il diavolo sta nel dettaglio, quindi per dare un giudizio definitivo bisogna vedere come, a che costi e in che termini e con quale coinvolgimento di una o dell’altra società”.

E ha aggiunto: “È difficile dare un giudizio definitivo, senza scendere nei dettagli che contano molto”.

Alla domanda se sia favorevole all’avvio di un tavolo fra le due società, come auspicato ieri dall’AD di Tim, Luigi Gubitosi, il presidente di AgCom ha così risposto: “Sono sempre favorevole alla apertura di discussioni perché queste non fanno mai male a nessuno se sono aperte e disponibili. Parlare fa solo bene”.

Ieri l’AD di Open Fiber, Elisabetta Ripa, ha detto di essere favorevole all’avvio di un tavolo con Tim per accordi di tipo commerciale, mentre sull’ipotesi di fondere le due infrastrutture di banda larga sono i soci che devono esprimersi. 

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below