January 31, 2019 / 11:54 AM / 6 months ago

Tim, Elliott dice che prezzo attraente, aumenta quota al 9,4%

MILANO (Reuters) - Il fondo attivista Elliott ritiene che le quotazioni delle azioni Telecom Italia (Tim) siano attraenti e ha aumentato la sua partecipazione al 9,4% dall’8,8%.

Logo Telecom Italia (Tim) a Milano, Italy, May 20, 2016. REUTERS/Stefano Rellandini

Il fondo ha un nuovo collar su una quota del 4,9% del capitale, che lo copre contro i ribassi delle azioni Telecom Italia sotto quota 43,5 cent.

Lo si legge in un filing alla Sec, dove il fondo aggiunge che il gruppo può essere valorizzato “in modi diversi, inclusi la separazione della rete fissa di accesso (NetCo) e la valutazione di ipotesi di consolidamento, oltre alla conversione delle azioni di risparmio”.

Nel filing si dice anche che un cambio della governance sarebbe negativo per il processo di creazione di valore.

Vivendi, primo socio di Tim con il 23,9% del capitale ma in minoranza nel cda, ha ottenuto la convocazione dell’assemblea il 29 marzo per mettere ai voti cambiamenti in suo favore all’interno del consiglio.

Il gruppo francese torna ad attaccare Elliott, dicendo in una nota che il fondo “sta agendo come un puro investitore finanziario” e “approfitta del calo del 45% del prezzo delle azioni” Tim. Secondo Vivendi il prezzo è così basso a causa della gestione del cda a maggioranza Elliott.

Nella parte in cui il fondo dà informazioni sulle transazioni su azioni Tim eseguite negli ultimi 60 giorni si rileva che ha acquistato tra il 27 dicembre 2018 e il 30 gennaio 2019 a prezzi compresi tra 46 e 52,5 centesimi di euro.

Nel filing di oggi Elliott annuncia di avere un collar sul 4,9% del capitale. Il fondo ha ceduto opzioni call su 510 e 240 milioni di azioni con uno strike price a 48,09 cent e ha acquistato opzioni put sullo stesso ammontare di azioni con uno strike a 43,51 cent.

Queste ultime hanno scadenze comprese tra il 29 maggio e il 29 settembre 2020.

Il fondo, nel filing di aprile 2018, aveva comunicato un collar sempre su 750 milioni di azioni, realizzato acquistando una put a 81,05 centesimi e cedendo una call a 89,59 cent.

Sulle opzioni legate al collar 2018 aveva indicato scadenze comprese tra il 5 febbraio e il 6 giugno di quest’anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below