January 30, 2019 / 3:17 PM / in 6 months

GREGGIO in lieve rialzo tra sanzioni Venezuela e timori su economia

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio trattano in lieve rialzo, con i timori su possibili problemi alle forniture dopo le sanzioni Usa all’industria petrolifera venezuelana compensati dalle previsioni cupe per l’economia globale.

** Intorno alle 12,15 italiane il contratto sul Brent sale di 58 cent a 61,90 dollari. Il greggio leggero Usa Wti guadagna 46 cent a quota 53,77.

** Washington ieri ha annunciato sanzioni sull’esportazione della società statale Petroleos de Venezuela, limitando le transazioni delle società americane che fanno affari con l’azienda.

** Le sanzioni puntano a congelare i ricavi delle vendite agli Usa di circa 500.000 barili di greggio al giorno.

** Oltre al Venezuela, gli analisti indicano la debolezza economica come contraltare ai problemi legati all’offerta.

** “Un altro grosso evento rischioso per il mercato petrolifero saranno i colloqui tra Cina e Usa di oggi”, dice Stephen Brennock, analista di Pvm Oil.

** La crescita economica globale sta rallentando mentre è in corso una dispunta commerciale tra Stati Uniti e Cina, le due più grosse economie al mondo.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below