January 23, 2019 / 11:45 AM / 7 months ago

Btp prendono fiato dopo rialzo, resta appetito rischio, attesa Bce

MILANO (Reuters) - In una seduta dai volumi sostenuti, il mercato consolida i recenti rialzi, pur rimanendo ben impostato sul permanere di un certo appetito di rischio e in attesa della conferenza stampa di domani del presidente della Bce Mario Draghi.

“I volumi sono sostenuti e il mercato si mantiene appena al di sotto dei livelli di ieri. Regna l’attesa della conferenza stampa di Draghi, che potrebbe fare luce sull’eventuale Tltro, il che a sua volta favorirebbe i brevi. È stata proprio la parte breve della curva quella che da inizio anno ha performato meglio” dice un trader italiano. “Non si attendono invece nuovi rialzi dei tassi, ma magari qualche chiarimento sulla tempistica”.

Continuano a non pesare sul mercato i dati macro o le revisioni al ribasso delle stime. “L’appetito di rischio al momento è più forte” dice il trader. “Lo dimostra il collocamento spagnolo”. La domanda record per il nuovo decennale spagnolo, che ha superato quota 50 miliardi di euro, conferma in questa fase l’appetito degli investitori per la carta della periferia della zona euro, dopo l’emissione del Btp 15 anni la settimana scorsa.

Sul primario oggi la Germania ha collocato 3,2 mld del nuovo Bobl cedola zero a un tasso medio del -0,29% da -0,22%, e un bid-to-cover a 1,2 da 1,5.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below