January 21, 2019 / 12:21 PM / 7 months ago

Greggio in calo su pessimismo mercati per rallentamento Cina

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio sono in calo oggi, in linea con l’andamento debole dei mercati dopo il rallentamento della crescita economica in Cina.

Anche se lo stop era atteso e non è stato forte come alcuni analisti avevano prospettato, il rallentamento della seconda economia mondiale getta lunghe ombre sulla crescita globale.

Intorno alle 13,00, il Brent perde 12 centesimi ed è scambiato a 62,57 dollari al barile, mentre il greggio americano è in calo di 8 centesimi e tocca quota 53,72 dollari al barile.

Secondo gli analisti, i tagli alla produzione dell’Opec sosterranno i prezzi del greggio contro il rallentamento dell’economia globale e il conseguente calo del prezzo del greggio.

Intanto, nella settimana scorsa, negli Stati Uniti le aziende petrolifere hanno tagliato il numero di impianti di estrazione di 21 unità, arrivando a 852 totali, il numero più basso da maggio 2018.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below