January 14, 2019 / 4:10 PM / 9 months ago

BORSA USA in calo dopo dati cinesi, risultati Citi

(Reuters) - Wall Street è in calo oggi, trascinata al ribasso dai titoli tecnologici, dopo un inatteso calo nelle esportazioni cinesi a dicembre che sollevano timori su un rallentamento della crescita economica globale.

Trader a Wall Street REUTERS/Brendan McDermid

** Intorno alle 16,30, il Dow Jones perde lo 0,42%, l’S&P 500 lo 0,45% e il Nasdaq Composite lo 0,69%.

** Il settore finanziario di S&P, che sale dello 0,37%, è l’unico degli 11 settori S&P in rialzo. A pesare sugli indici c’è il settore tech, in calo dell’1,17%.

** Al mood ribassista si aggiunge anche il parziale shutdown dell’amministrazione di governo, entrato nel suo 24esimo giorno, la chiusura più lunga degli uffici federali nella storia Usa.

** “Il mercato ha appena recuperato un livello dove si iniziano a vedere alcune prese di profitto, per cui qualsiasi timore legato alla Cina, al commercio o allo shutdown del governo probabilmente peserà sul mercato più di quanto non avrebbe fatto la settimana scorsa”, spiega Robert Pavlik, chief investment strategist e senior portfolio manager di SlateStone Wealth di New York. “Stiamo osservando cautela in vista della stagione dei risultati, con la gente preoccupata per la guidance e per quello che le società diranno, soprattutto in relazione agli scambi commerciali”.

** Gli analisti si aspettano che le società dell’S&P 500 registreranno una crescita del 14,3% negli utili del quarto trimestre, secondo i dati Ibes di Refinitiv. Gli utili del 2019 sono visti in rialzo del 6,3% contro il 23,4% del 2018.

** I titoli dei chipmaker, che realizzano una parte considerevole dei loro ricavi in Cina, sono in ribasso, con l’indice Philadelphia sui semiconduttori in calo dell’1,74%.

** Boeing, sensibile alle dispute commerciali, scende dell’0,89%, Caterpillar è in calo dell’1,04%.

** Citigroup ha dato il via alla stagione delle trimestrali per le banche Usa con risultati deboli. Il titolo però ha invertito la rotta dalle perdite del pre-market e viaggia in rialzo del 2,28%.

** JPMorgan Chase & Co e Wells Fargo & Co daranno i risultati domani.

**PG&E sprofonda del 48,12% dopo aver annunciato di stare preparando una richiesta di Chapter 11 per tutte le sue attività.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below