January 3, 2019 / 8:38 AM / 10 months ago

Borse, produttori di chip in forte calo in Europa dopo warning Apple

Il logo di Apple in un negozio a Shanghai, oggi. REUTERS/Aly Song

** I fornitori europei della Apple segnano pesanti ribassi in avvio di seduta dopo che il gruppo Usa che ha inventato l’iPhone ha tagliato le stime di vendite chiamando in causa la debolezza della domanda in Cina e le tensioni commerciali internazionali.

** Dialog Semi perde il 7%, AMS il 12% e STMicro oltre il 4%, con un indice dei tech Stoxx 600 in ribasso del 2,4%.

** Il titolo Apple perdeva ieri quasi l’8% nel dopo borsa Usa.

** Secondo Credit Suisse, la revisione della guidance da parte di Apple implica un calo delle vendite di iPhone che peserà in particolare su Dialog (esposta ad Apple per circa il 75%), AMS (esposizione del 40-45%) e STM (esposizione del 10-15%).

** In rosso anche gli altri produttori di semiconduttori: IQE (-8,3%), Siltronic (-4%), Infineon (-3,5%), ASM International (-3%), BE Semiconductor (-2,5%)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below