January 2, 2019 / 7:41 AM / in 9 months

Avvio in rialzo per futures Bund e Btp su clima 'risk off'

Un trader al lavoro alla borsa di Francoforte, il 20 novembre 2017. REUTERS/Kai Pfaffenbach

MILANO (Reuters) - La prima seduta del nuovo anno si apre con un rialzo per i futures sulla carta tedesca e su quella italiana in un contesto di generalizzata avversione per il rischio a causa dei timori per la debolezza della crescita mondiale.

** Attorno alle 8,30, nella prima seduta dell’anno e senza l’ombrello del Qe, sia i futures sui Bund che quelli sui Btp salgono di 22 tick rispettivamente a 163,77 e 128,04.

** In particolare, segnali di rallentamento sono giunti dalla seconda economia mondiale, con l’indice Pmi manifatturiero cinese, elaborato da Caixin/Markit, che a dicembre ha messo a segno la prima contrazione in 19 mesi scendendo a 49,7 da 50,2 di novembre, a fronte di attese per 50,1.

** L’indice odierno non si discosta dal trend evidenziato dal Pmi ufficiale manifatturiero del Paese, diffuso il 31 dicembre, che ha visto l’indice scendere a 49,4 da 50,0 di novembre, a fronte di attese per 49,9.

** Analoghi indicatori verranno diffusi a livello europeo relativi a dicembre. Per l’Italia le attese sono per 48,6, in linea con la lettura del mese precedente quando ha segnato il minimo da dicembre 2014. A perimetro di zona euro le proiezioni sono per una conferma a 51,4 della stima ‘flash’, dopo il 51,8 del mese precedente.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below