December 27, 2018 / 11:32 AM / 2 months ago

Risparmio gestito in rosso per 4 mld a novembre, riscatti su obbligazionari, flessibili

Un operatore a lavoro. REUTERS/Jeenah Moon

MILANO (Reuters) - L’incertezza sui mercati si fa sentire anche sul sistema del risparmio gestito, traducendosi a novembre in un’emorragia per 4 miliardi di euro, che ha interessato specialmente fondi obbligazionari (-2,43 miliardi) e flessibili (-1,48 miliardi).

Secondo la fotografia preliminare scattata da Assogestioni, il patrimonio dell’industria, che da inizio anno ha raccolto 8,86 miliardi circa, resta intorno ai 2.021 miliardi.

I deflussi interessano tutti i grandi gruppi con l’eccezione di Anima, Allianz e del gruppo Mediolanum con Poste Italiane che perde posizioni nella classifica per patrimonio avendo conferito ad Anima attivi per oltre 70 miliardi di euro di BancoPosta Fondi SGR con efficacia dal 1 novembre. In seguito a questa mossa l’attività di gestione di portafogli istituzionali di BancoPosta Fondi sgr è passata infatti da circa 87,5 miliardi di euro al 31 ottobre 2018 a circa 17 miliardi di euro al 30 novembre.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below