November 30, 2018 / 10:55 AM / 12 days ago

Generali, Caltagirone acquista ancora azioni e sale al 4,60%

Il logo di Generali sulla sede della società a Milano, il 5 novembre 2018. REUTERS/Stefano Rellandini

MILANO (Reuters) - Francesco Gaetano Caltagirone ha effettuato nuovi acquisti di azioni Generali salendo al 4,60% del capitale.

Secondo quanto si legge in un internal dealing Caltagirone, tramite la holding Fincal, ha acquistato un pacchetto di 200 mila azioni il 27 novembre a un prezzo medio ponderato di 14,6488 euro per azione. Il giorno successivo ha acquistato altre 300 mila azioni a un prezzo medio ponderato di 14,7355 euro.

Negli stessi giorni ha ceduto strumenti finanziari legati ad azioni per circa 1,1 milioni di titoli.

Ieri Leonardo Del Vecchio, oggi azionista con il 3,55% di Generali, ha dichiarato l’intenzione di salire fino al 5%, secondo quanto riportano alcuni quotidiani.

Primo azionista di Generali è Mediobanca con il 13,04%. Tra gli azionisti con più del 3% c’è anche Edizione Srl della famiglia Benetton (3,04%).

Oggi in Borsa Generali scambia a 14,795 euro con un rialzo dello 0,27%.

Gli abbonati Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below