November 28, 2018 / 2:52 PM / in 12 days

Usa, Pil trim3 cresce del 3,5%, bene spesa per consumi

WASHINGTON (Reuters) - L’economia Usa nel terzo trimestre ha registrato un rallentamento, ma il ritmo di crescita resta sufficientemente forte da consentire all’amministrazione guidata da Donald Trump di mantenere inalterato l’obiettivo di un incremento del 3% nel 2018.

Tra luglio e settembre, secondo quanto comunicato dal dipartimento del Commercio, il Pil è cresciuto del 3,5% annualizzato; si tratta della seconda stima, invariata rispetto a quanto comunicato ad ottobre e in linea con le attese degli economisti interpellati da Reuters.

Nel secondo trimestre la variazione era stata positiva del del 4,2%.

Attualmente le stime sul quarto trimestre parlano di una crescita del 2,5%.

Gli economisti prevedono un rallentamento del Pil nel 2019 per effetto dell’affievolimento dello stimolo fiscale e delle tensioni commerciali con la Cina.

Guardando alle componenti della rilevazione, la spesa per consumi — che pesa per oltre due terzi dell’attività economica Usa — è salita del 3,6%. La spesa per investimenti è cresciuta del 3,5%, tasso più basso da due anni.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below