November 26, 2018 / 10:23 AM / 10 months ago

Euro in rialzo, sollievo deficit Italia sostiene appetito rischio

LONDRA (Reuters) - L’euro è in rialzo sulle principali controparti valutarie, sostenuto dalle aperture nel governo italiano a rivedere al ribasso il target deficit/Pil della prossima manovra di bilancio, segnalando la volontà di trovare un compromesso con l’Unione europea.

A sostenere l’appetito per il rischio di cui sta beneficiando la valuta unica, reduce da una settimana particolarmente pesante, anche il raggiungimento di un accordo tra Unione europea e Regno Unito sulla Brexit, accordo che dovrà ora affrontare il banco di prova del Parlamento britannico.

Intorno alle 10,30 l’euro sale di 0,3% sul dollaro a 1,1377 e di 0,6% su yen a 128,81.

A contenere la risalita della valuta unica, invece, contribuiscono i dati poco confortanti sull’andamento dell’economia. L’indice Ifo sulla fiducia delle imprese tedesche ha mostrato una caduta superiore alle attese a novembre.

Questo potrebbe portare la Banca centrale europea a rimodulare la propria politica monetaria in senso più prudente, rallentando il percorso di graduale riduzione dello stimolo monetario.

Stamane il capoeconomista della Bce Peter Praet ha riconosciuto come la crescita dell’economia della zona euro stia perdendo slancio e che gli ostacoli (dal protezionismo alla volatilità dei mercati finanziari) si siano fatti più significativi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below