November 23, 2018 / 9:38 AM / 25 days ago

Germania, crescita settore privato rallenta ai minimi 4 anni

BERLINO (Reuters) - La crescita del settore privato tedesco è rallentata più delle attese ai minimi di quasi quattro anni risentendo della frenata del ritmo produttivo delle imprese così come di una debole attività nei servizi.

Il Pmi flash composito elaborato da IHS Markit, che monitora manifattura e servizi — insieme oltre i due terzi dell’economia tedesca — è sceso a novembre a 52,2 da 53,4 di ottobre.

Si tratta della lettura più bassa da dicembre 2014 ed è inferiore alle previsioni degli analisti di 53,2.

Il sotto-indice relativo alla manifattura è sceso a 51,6 da 52,2 del mese scorso, deludendo le previsioni che convergevano verso una lettura stabile.

Anche l’attività nel settore servizi è scesa con il sotto-indice relativo a 53,3 da 54,7 di ottobre, anche in questo caso inferiore alle stime degli analisti.

Secondo Chris Williamson, di IHS Markit, i dati suggeriscono che l’economia tedesca sta perdendo vigore, ma sottolinea allo stesso tempo come la contrazione del terzo trimestre sia solamente un piccolo scostamento temporaneo.

“La situazione economica sottostante in Germania è ancora sana, quindi il quadro generale è quello di una crescita più debole, non di una recessione”, sostiene Williamson.

Il governo tedesco stima una crescita dell’1,8% per quest’anno e il prossimo, sotto il +2,5% (dato destagionalizzato) del 2017.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below