November 23, 2018 / 8:28 AM / 5 months ago

BTP-Spread scende in area 300, mercato spera in miglioramento rapporti con Ue

MILANO (Reuters) - MILANO, 23 novembre (Reuters) - Proseguono le ricoperture sui Btp, positivi per la terza seduta consecutiva con lo spread che scende in area 300, nonostante la bocciatura della manovra 2019 da parte della Commissione Ue.

Un trader a lavoro. REUTERS/Brendan McDermid

** Lo spread Btp/Bund è sceso stamane fino a 299 punti base (dai 307 della chiusura di ieri), portandosi sotto 300 per la prima volta dal 9 novembre.

** Il tasso decennale italiano è sceso fino al 3,35%, ai minimi da inizio novembre, mentre quello sulla scadenza biennale si è portato fino allo 0,88%, ai minimi da fine settembre.

** Il ministro per gli Affari europei Savona ha smentito di stare valutando le dimissioni, dopo che questa mattina il Corriere ha scritto del crescente disappunto del ministro per la linea di sfida verso l’Ue adottata dal governo.

** “Le cattive notizie che si attendevano sono arrivate, sono state scontate e ora è emerso un qualche elemento di appetito per il rischio”, spiega un trader. “Si comincia a parlare con più insistenza di possibili correttivi alla manovra se gli obiettivi di crescita non saranno raggiunti”.

** Ieri il premier Conte ha affermato che, in caso di avvio della procedura di infrazione, l’Italia chiederà all’Ue “tempi di attuazione molto distesi”.

** “Inoltre vediamo che la Francia ha problemi interni e in un quadro di rallentamento economico generalizzato rischia di sforare il 3% di deficit/Pil”, prosegue il trader. “In questo scenario sarebbe più difficile per la Commissione tenere la linea dura nei confronti dell’Italia”.

** In un’intervista a Repubblica, il vice premier Di Maio spiega che da parte del governo c’è massima disponibilità al dialogo con Bruxelles, ma che i punti cardine della manovra non cambieranno. “I prossimi giorni permetteranno ai mercati di essere rassicurati” ha aggiunto.

** Archiviato il deludente collocamento del nuovo Btp Italia novembre 2022, il focus del mercato primario torna sul calendario aste. Il Tesoro ha annunciato che nei collocamenti di martedì 27 verranno messi a disposizione fino a 3,5 miliardi complessivi di Ctz e del Btpei maggio 2023. Oggi a mercati chiusi via XX settembre comunicherà invece l’importo dell’asta di Bot a 6 mesi di mercoledì 28.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below