November 20, 2018 / 10:58 AM / in 23 days

Enel, AD apre a buyback, vede acquisizioni di medie dimensioni

MILANO (Reuters) - Enel non vede grandi operazioni di M&A nel settore, ma vede opportunità per realizzare acquisizioni di media dimensione e apre all’ipotesi di un piano di buyback sulle azioni.

E’ quanto ha detto l’AD, Francesco Starace, rispondendo alle domande degli analisti nel corso della presentazione del piano strategico.

“Riteniamo che le acquisizioni di media dimensione potranno diventare un potenziale, dell’ordine di Elettropaolo come grandezza e vediamo come potenziale il buyback. Non crediamo che grosse operazioni di fusioni o aggregazioni avranno senso nel futuro”, ha sottolineato il numero uno di Enel.

Che poi ha aggiunto: “Nei prossimi tre anni acquisiremo più di quanto cederemo. Il rapporto non sara così equilibrato”.

Relativamente al possibile lancio di un buyback sulle azioni, il manager ha precisato: “Perché no. Ci possiamo pensare. E’ una buona idea e il titolo è relativamente depresso”.

Infine Endesa “è una grande società e siamo contenti, non cambiamo la nostra view”.

(Giancarlo Navach)

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below