November 9, 2018 / 7:48 AM / 6 days ago

Borse Asia ritracciano da massimo 30 giorni, pesa Fed

9 novembre (Reuters) - Sfumato l’effetto positivo legato alle elezioni di medio termine negli Stati Uniti, l’azionario dell’area Asia/Pacifico staziona poco sopra la parità e ritraccia dal massimo di circa 30 giorni.

Sul mercato incide la prospettiva sempre più concreta che la Federal reserve alzi i tassi di interesse a dicembre, la quarta volta nel 2019.

TOKYO ha chiuso la seduta in calo dell’1% azzerando buona parte dei guadagni registrati nell’arco della settimana. Risultano in calo soprattutto i produttori di macchine per l’automazione come Fanuc Corp (-4,8%), Nabtesco (-3,2%) e Keyence (-0,9%).

I titoli finanziari spingono al ribasso HONG KONG (-2,36%). Guo Shuqing, presidente dell’organismo che vigila su banche e assicurazioni, ha annunciato ieri che saranno fissati obiettivi di erogazione del credito a sostegno delle imprese private. SHANGHAI perde l’1,3%.

SEUL perde lo 0,3% Samsung Biologics che lascia sul terreno oltre il 4% dopo le accuse di falsificazione contabile.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below